You are here
Home > HOTEL E ALBERGHI > Come trovare un hotel a Venezia risparmiando

Come trovare un hotel a Venezia risparmiando

Soggiornare nella bellissima città di Venezia è un sogno che tutti, prima o poi, dovrebbero fare. Una delle città più belle al mondo, con delle viuzze strette dentro le quali ti puoi perdere, strade che finiscono improvvisamente a ridosso dell’acqua, la possibilità di vedere la città da un punto di vista diverso, quello dell’acqua, e un romanticismo che non ha eguali nel mondo, Venezia è un “must”.

Uno dei dubbi che assilla la mente di chi vuole programmare un viaggio qui, è la struttura ricettiva. Venezia è famosa e, per questo motivo, dormire proprio sulla laguna può essere particolarmente costoso. Per risparmiare il massimo, ti forniamo alcuni consigli utili per trovare un hotel risparmiando.

Non esagerare con la classe. Un hotel a Venezia ti serve più che altro solo per dormire, tranne se sei qui per lavoro, e allora potresti dover rimanere in camera a svolgere dei compiti. Per questo motivo può essere una scelta economica cercare di stare basso con le stelle, optando ad esempio per un discreto 2 stelle che, anche se non sarà lussuoso come un 5 stelle, oppure non avrà gli stessi servizi, è comunque un eccellente (ed economico) punto di appoggio.

Soggiornare in mezzo alla settimana. Se puoi farlo, scegli di soggiornare a Venezia in mezzo alla settimana. Questo non sarà sempre possibile in alta stagione (anzi, praticamente mai), ma in fasi di bassa stagione puoi trovare diverse opzioni. I costi sono più contenuti e, inoltre, potrai guardare Venezia senza la calca consueta del fine settimana.

Scegli un hotel fuori dalla laguna. Venezia non è solo la parte in laguna, ovvero il centro storico della Serenissima, ma include anche diverse città sulla terraferma, tra cui Mestre e Noventa di Piave. Qui potete soggiornare, ad esempio, al Hotel Piave Venice, un hotel 3 stelle a Mestre, oppure al Basehotel, un buon hotel vicino a Venezia.

Fai B&B o mezza pensione. Onestamente parlando, soggiornare a Venezia in pensione completa è sprecato; non avrai quasi mai il tempo di tornare in hotel a pranzo, e anche se lo avessi, staresti perdendo l’opportunità di andare alla scoperta del capoluogo veneto. Oltre a questo, potrai risparmiare abbastanza denaro.

Leave a Reply

Top